Gentili famiglie

Ben ritrovati! Il tema di quest’anno è “Siamo tutti parte di uno stesso puzzle”… Le nostre vite, la nostra quotidianità e le nostre abitudini sono state frammentate in questo periodo di incertezza eppure a noi è data la “Speranza Cristiana” che permette al Signore di trasformare ogni quotidiano in vita. Tutti noi educatori non vediamo l’ora di poter stare di nuovo insieme ai nostri bambini e alle loro famiglie creando un bellissimo puzzle di emozioni ed esperienze nuove.

Nella fiducia che si possa ricominciare con serenità ed entusiasmo, qui troverete una breve presentazione in formato pdf sulla riapertura della scuola. A breve riceverete tutte le informazioni necessarie via mail e il sito sarà continuamente aggiornato con novità e/o documenti.

Per una ottimale gestione degli spazi scolastici, soprattutto in fase di riapertura, vi chiediamo la gentilezza di mandare via mail le vostre richieste/ osservazioni e di prendere appuntamento se necessitate un incontro con Gestore, Coordinatrice o Segretaria.

Vi Aspettiamo

Madre Mariangela, Valentina e tutta la Comunità Educante.

Benvenuti

L’Istituto Canossiano di Via Benaco 9 – Via Tagliamento 12  è scuola Paritaria e comprende la Scuola dell’Infanzia “B.B.Donzelli” e la Scuola Primaria “A.Limonta” .

E’ una realtà scolastica centenaria, legata al territorio e alle sue evoluzioni. Fa parte di un progetto educativo unitario e completo, in rete con l’oratorio San Luigi, il municipio di zona 4, altre scuole paritarie limitrofe ed alcune società sportive.

L’Educativo Canossiano trova ispirazione nel vissuto della Fondatrice, S. Maddalena di Canossa, che guardò alla società del suo tempo e si fece promotrice di educazione e di istruzione.

La formazione del cuore, l’introduzione alla realtà e ai suoi significati, si realizzano ancora oggi attraverso percorsi formativi efficaci e innovativi, accompagnati da un sano incoraggiamento a seguire i propri doni e talenti.

“…Per noi l’educazione è, anzitutto, il nostro modo di guardare la realtà e di intervenire sui problemi. Di fronte alla crisi culturale, alla crisi economica, al disorientamento sociale …, qualsiasi sia il contesto, noi riteniamo che “educare” sia il modo giusto per intervenire” (Profilo dell’educatore nelle opere canossiane)


Partnership