N.B. ATTUALMENTE I PROGETTI CON PERSONALE ESTERNO SONO SOSPESI A CAUSA DELLE NUOVE NORMATIVE PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA SANITARIA. CONFIDIAMO IN UNA POSSIBILE RIPRESA NEI MESI SUCCESSIVI.

Progetto in collaborazione con Università IULM di Milano, dedicato alle classi 4° e 5° della scuola primaria.

Il mondo attuale del giornalismo è cambiato radicalmente con l’avvento del web. Allo stesso modo, le regole di utilizzo del web e di internet sono complesse e oggetto di studio da anni. L’obiettivo di questo ciclo di incontri è quello di preparare gli studenti ad interpretare il mondo di internet come un mondo dalle mille sfaccettature in cui poter diventare anche creatori di contenuti, non solo fruitori. In parallelo apprendere le regole base del giornalismo integrandole con gli strumenti sopracitati.

Obiettivi:

  • Comprendere e usare i fondamenti del linguaggio giornalistico
  • Comprendere i fondamenti alla base dell’utilizzo consapevole degli strumenti web e social
  • Comprendere e usare gli strumenti multimediali per la creazione di testi di tipo giornalistici e brevi video

Incontri ipotizzati: 3

Incontro 1

Il primo incontro sarà incentrato totalmente sul giornalismo. Dopo un giro di classe per testare cosa gli studenti associno al termine “giornalismo” e al concetto del medesimo, ci saranno cenni storici del giornalismo (in breve). In seguito si faranno spiegazioni sulla trasformazione del mondo del giornalismo dall’avvento del web e infine si capirà come le due cose (giornalismo e web) siano ormai indissolubili.

Incontro 2

Il secondo incontro è fondamentale per spiegare le basi di questo immenso mondo e per far appassionare gli studenti. Capiremo assieme cosa vuol dire “internet”, che esperienze hanno gli studenti con internet stesso, quale sia la loro visione del mondo web. Tutto questo servirà a tracciare una strada precisa per gli incontri successivi, dove le convinzioni degli studenti, che probabilmente saranno legate ad un uso ludico dello strumento “internet”, saranno ampliate e verrà dimostrato quanto sia utile una conoscenza globale. Il tutto con continui interventi e stimolazioni della classe, in modo tale da non sfociare nella classica e canonica lezione frontale che non è l’obiettivo di questi incontri.

Incontro 3

L’incontro 3 servirà per spiegare l’interazione tra i due mondi. Analizzando i vari ambiti di competenza, tra sport, cronaca, rubriche etc, si capirà come il web ha aiutato il giornalismo e come il giornalismo sia stato terra di sviluppo per il web. Infine si cercherà di creare un mini telegiornale in classe con articoli, servizi e collegamenti da remoto (fittizi).